Macchina Industriale – Segnalazione al Ministero MiSE dopo un infortunio o un controllo

Testo sbobinato del video che potete vedere in questo post.

Quali sono le preoccupazioni di un fabbricante di macchinari industriali, di macchine, di apparecchiature che vengono distribuite vendute in giro per l’Italia o addirittura per l’Europa e anche oltre. Succede che ovviamente obiettivo della sua azienda è quello di distribuire più macchine possibile e di fatturare, di migliorarle di introdurre sempre delle innovazioni.

Ma più macchine ci sono in giro in qualsiasi fabbrica gestite da persone più o meno abili, più o meno preparate più macchine sono in giro più aumentano i rischi

Che rischi

Che succeda qualcosa di sgradito

Questo qualcosa di sgradito può essere un ispezione della asl dell’arpa di qualche organismo di vigilanza che può dire ma secondo me questa macchina non risponde a tutti i requisiti delle direttive che so della direttiva macchine

Non risponde perché manca questo dispositivo questo interblocco questa protezione

Oppure addirittura è successo magari un infortunio

Non per colpa di questa macchina, ma magari perché questa macchina è inserita all’interno di una linea di produzione connessa con un altro sistema di comando cose di questo tipo

Cosa succede?

Succede che la asl interviene immediatamente perché vuole mettere in sicurezza i lavoratori secondo quello che lei ha visto e quindi impone di provvedere con delle misure di sicurezza diciamo anche esagerate ma per il momento cautelative prudenziali

Ma non è la asl per esempio che può dire se la macchina davvero risponde o meno alla direttiva europea in questione contemporaneamente infatti parte una segnalazione all’organo di vigilanza generale che è il Ministero sviluppo economico dove c’è un dipartimento apposito con una serie di funzionari specializzati che si avvale anche dell’Ex ISPELS ora INAIL questi ricevono la segnalazione e scrivono al Fabbricante Buongiorno ci è stato segnalato che la sua macchina non risponde a questi RESS a questi requisiti di sicurezza questo questo e questo

Mi vuole rispondere per cortesia come la vede lei cosa che lei ha fatto

Magari mi mandi quella parte del Fascicolo tecnico interessante la valutazione del rischio e contemporaneamente vedi un po’ mi mandi l’elenco di tutte le macchine di questo modello che lei ha venduto ovviamente si sottointende se non è apposto una non sono apposto neanche le altre o le mettiamo apposto tutte o le ritiriamo tutte. Le ritiriamo tutte mi sembra un po’ problematico.

Commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *