Certificazione Linea Produzione CE 2006/42

vasca

Certificazione Linea CE realizzata con macchine nuove e quasi-macchine – Direttiva Macchine 2006/42

Linea nuova realizzata con macchine nuove e quasi-macchine

È generalmente costituita da macchine nuove, che devono essere singolarmente marcate CE, e/o da quasi-macchine da incorporare, nuove, corredate della dichiarazione di incorporazione di tipo B e delle Istruzioni per l’assemblaggio.

Per l’espletamento delle formalita prescritte dalla direttiva, l’assemblatore deve assicurarsi della disponibilita delle dichiarazioni di conformita e dei manuali di tutte le macchine (manuale di istruzioni) e quasi-macchine (istruzioni per l’assemblaggio) nuove da inserire nell’impianto.

Macchine nuove

 

Per le macchine dichiarate conformi, a meno di non conformita palesi, l’assemblatore non è tenuto a eseguire prove o verifiche ulteriori. Deve comunque verificare che le macchine non presentino delle non conformita palesi, delle quali diventa il responsabile finale.

Ogni macchina nuova deve:

  • essere marcata CE
  • essere provvista di dichiarazione di tipo A
  • disporre di un manuale di istruzioni conforme alle prescrizioni della Direttiva Macchine.

Il costruttore della macchina deve redigere il fascicolo tecnico e la valutazione dei rischi, ma non è obbligato a fornirli al cliente, bensì soltanto alle autorita competenti, in seguito a specifica richiesta. Tuttavia, ormai da qualche tempo, è invalso l’uso, da parte del cliente, di richiedere copia della valutazione dei rischi.

L’integratore della linea è responsabile di tutto l’insieme, quindi anche della conformita delle macchine assemblate. Se non dispone della dichiarazione di conformita e del manuale di istruzioni delle singole macchine, deve verificare la conformita delle macchine e richiedere o redigere lui stesso il manuale di istruzioni.

Se le macchine sono marcate CE, provviste di dichiarazione di conformita ed esenti da vizi palesi, può ritenerle singolarmente conformi, e allegare le dichiarazioni di conformita al fascicolo tecnico dell’insieme.

Quasi-macchine

Le quasi-macchine sono unicamente destinate a essere incorporate o assemblate con altre macchine o con altre quasi-macchine o apparecchiature, per costituire una macchina o un insieme. Non possono essere marcate CE ai fini della Direttiva Macchine (ma devono esserlo per le altre direttive pertinenti, per cui la dichiarazione di conformita sara riferita ad esempio alle direttive EMC e Bassa Tensione, ma non alla Direttiva Macchine).

Il costruttore della quasi-macchina deve:

  • redigere le istruzioni per l’assemblaggio
  • redigere la documentazione tecnica (l’equivalente del fascicolo tecnico per la quasi-macchina), comprensiva della valutazione dei rischi
  • allegare alla quasi-macchina la dichiarazione di incorporazione e le istruzioni per l’assemblaggio
  • le istruzioni per l’assemblaggio e la dichiarazione di incorporazione devono accompagnare la quasi-macchina fino all’incorporazione e devono essere integrate nel fascicolo tecnico della macchina finale.

Chi è il costruttore della nuova macchina?
La persona che incorpora la quasi-macchina nella macchina definitiva, a sua volta inserita nell’insieme, è considerata come il costruttore della nuova unita e deve pertanto:

  • assemblare la quasi–macchina conformemente alle istruzioni per l’assemblaggio
  • integrare i RESS (Requisiti Essenziali Sicurezza e Salute) non completati
  • dal costruttore della quasi-macchina
  • redigere e sottoscrivere la dichiarazione di conformita della macchina definitiva
  • apporre la marcatura CE sulla macchina definitiva. L’assemblatore finale deve:
  • verificare i rischi derivanti dall’interfacciamento della macchina definitiva con le altre macchine assemblate nell’insieme
  • redigere la documentazione relativa all’insieme (valutazione dei rischi, fascicolo tecnico, manuale di istruzioni, dichiarazione di conformita dell’insieme)
  • apporre la marcatura CE all’insieme di macchine.

Commenta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *